Scuola Pallavolo Valsugana Volley    
clicca 
sui loghi
per info
   Certificata per Qualità Settore Giovanile   

Area Riservata Società



CORSO
PER SEGNAPUNTI
E ARBITRI ASSOCIATI
Arbitri associati già abilitati:
programma PDF aggiornam.
Arbitri associati nuovi:
programma PDF corso
Segnapunti nuovi:
programma PDF corso

Protocollo Area medica

MEDICO SOCIALE E SERVIZIO DI FISIOTERAPIA
ITER MEDICO IN CASO DI INFORTUNIO

Resp. Massimo Rossato e Luigi Zulian
La società mette a disposizione in modo gratuito per tutti i ragazzi del settore giovanile e per le squadre di categoria un preparatore fisico, un fisioterapista ed un medico sociale.
In caso di infortunio o necessità di ricorrere al medico sociale, occorre rivolgersi all'allenatore della propria squadra. Quest'ultimo, sentito il preparatore fisico, si occupa insieme a lui di prenotare la visita presso il fisioterapista oppure il medico sociale. Per la pratica assicurativa si legga il punto specifico dell'area medica.
 

Il medico sociale è Massimo Rossato (salute@valsuganavolley.it), il quale interviene quando necessario su appuntamento. Non effettua le visite di idoneità sportiva (si veda l'apposito punto dell'area medica). A lui ci si può rivolgere anche per il certificato medico di chiusura infortunio quando necessario ed, oltre alla gestione dei problemi fisici che possono insorgere durante la stagione, può effettuare una valutazione posturale e funzionale per individuare le principali disfunzioni che causano o potrebbero causare dolori muscolo-scheletrici. Inoltre è specialista in agopuntura ed ozonoterapia ed offre prezzi convenzionati ai tesserati della società.
Il fisioterapista è Luigi Zulian (contattare ev. attraverso la segreteria) ed il suo servizio è garantito una volta a settimana presso le strutture di Altichiero, eccetto festivi o periodi di vacanza scolastica: nella stagione sportiva 2018/19 è presente al giovedì ore 19.30-22.00 (salvo eventuali emergenze)Interviene principalmente su problemi insorti negli atleti sia derivanti da infortunio che da usura. 
Il
preparatore fisico è Marco De Nigris (scuola@valsuganavolley.it), il quale interviene in caso di infortunio per capire insieme all'allenatore che strada intraprendere inizialmente (medico sociale o fisioterapista), oltre ovviamente a svolgere l'attività come preparatore delle varie squadre.
Per la
parte assicurativa si legga il prossimo paragrafo.

Accedendo al servizio si dà consenso informato per poterne usufruire, alla sua regolamentazione, al protocollo medico della società e alla normativa della stessa in base a privacy e trattamento dei dati personali, trovabili nel modulo di iscrizione societario e nelle sezioni predisposte del Sito. Il fisioterapista svolgerà il trattamento sanitario più opportuno; il tesserato che riterrà di provvedere autonomamente se ne assume le relative responsabilità, rischi ed eventuali carico economico.


ITER ASSICURATIVO IN CASO DI INFORTUNIO
Resp. Francesco Palazzi (sviluppo@valsuganavolley.it) 
Vademecum per accedere all'assicurazione in caso di infortunio (PDF)
In caso di infortunio è opportuno fare riferimento al documento PDF sopra citato, il quale fornisce consigli, tempistiche e regole base. 
In caso di infortunio, la società prevede un’assicurazione integrativa a quella federale. Per aprire eventuali pratiche assicurative derivanti da infortunio occorre rivolgersi al responsabile di questo servizio (con le modalità descritte nel PDF). E' necessario e vincolante avere il verbale del pronto soccorso o infortunio accertato, da portare quanto prima in segreteria. Si precisa da subito che mancata accertazione in pronto soccorso o ritardo nella consegna dei documenti sono ostative per l'accesso a tale servizio; sarebbe invece anti-economico aprire una pratica per cifre inferiori al minimale (le spese supererebbero il rimborso) o farlo per infortuni di brevissima durata (in quanto non è possibile allenarsi e giocare partite fino a chiusura pratica).
La società è convenzionata per le visite e la fisioterapia, o come forma possibile alternativa di assicurazione con il Centro Medico Padovamed (descritto in basso). Si può accedere alle prestazioni fornite da Padovamed in modo convenzionato esclusivamente dopo la visita presso il fisioterapista societario (o comunque dopo il via libera societario) o dopo un infortunio accertato che abbia dato adito all'apertura di una pratica assicurativa.


CONVENZIONE CENTRO MEDICO PADOVAMED PER VISITE, FISIOTERAPIA, CERTIFICATI DI IDONEITA' AGONISTICA 
Riferimento presso Padovamed: Martina 
Telefono: 049.9051581 / 3404533221. Email: info@padovamed.it.
Indirizzo: via Madonna 2 a Villafranca Padovana.

Il centro medico con cui è attualmente la società stipula la convenzione è PADOVAMED: il centro è attivo per prestazioni relative a visite e fisioterapia post-infortunio che sono svolte in modo accurato a un prezzo convenzionato per i tesserati Valsugana, oltre ad essere autorizzato al rilascio dell’idoneità agonistica.
E' opportuno sottolineare la stringente normativa FIPAV che regola il certificato di idoneità agonistica, descritta nell'ultimo capitoletto. Il centro gestisce in toto per la Società le scadenze delle idoneità, contattando per tempo gli atleti man mano che si avvicinano alla data stessa di scadenza e dando loro appuntamento per effettuare la visita medica e una volta certificata l’idoneità provvede anche alla vidimazione del certificato (obbligatoria) presso l’USSL competente. E' possibile che atleti o genitori ricevano anche una notifica sms o email dalla società che ricorda la scadenza del certificato (non prima di almeno 30 giorni dalla scadenza).
Presso PADOVAMED sono convenzionate anche le eventuali cure fisioterapiche necessarie per una riabilitazione post-infortunio o per curare determinati malanni fisici. Nel caso di cure necessarie per un infortunio con relativa apertura di pratica assicurativa nulla sarà dovuto dall’atleta fatta salva la franchigia, mentre in caso di interventi relativi ad acciacchi non causati da un evento fortuito e traumatico le cure fisioterapiche concordate con i fisioterapisti della Società ed eventualmente avvallate da una visita di un ortopedico (gratuita) saranno ad un prezzo di assoluto favore. Si può accedere alle prestazioni fornite da Padovamed in modo convenzionato esclusivamente dopo la visita presso il fisioterapista societario (o comunque dopo il via libera societario) o dopo un infortunio accertato che abbia dato adito all'apertura di una pratica assicurativa.
L'ASD Valsugana Volley informa ogni tesserato che i dati personali necessari verranno trasmessi al Centro Medico Padovamed, sito in via Madonna 2 a Villafranca Padovana, ai fini dell'assolvimento degli obblighi sportivi e legali in materia sanitaria, con particolare riferimento alle visite mediche agonistiche, ad eventuali prestazioni post-infortunio e ad eventuale accesso al canale assicurativo proposta dalla struttura. Per eventuali trattamenti sanitari importanti/invasivi sarà onere della struttura l'eventuale rilascio di informativa o specifiche dichiarazioni e autorizzazioni in tal senso.


CERTIFICATO MEDICO IN CORSO DI VALIDITA’
Le nuove norme federali impongono a tutti gli atleti di avere un certificato medico agonistico in corso di validità per disputare le partite (ad eccezione per i più piccoli, ai quali è sufficiente il certificato del medico di base): la procedura automatizzata di creazione della distinta gara (modulo Camp 3) infatti richiede anche la data di certificazione e non permetterà l’inserimento nell’elenco gara di atleti con il certificato scaduto.
Il Valsugana Volley, secondo le proprie pratiche comportamentali e di sicurezza, estende il divieto anche agli allenamenti: senza certificato medico in corso di validità, gli atleti non potranno allenarsi.
Per i nuovi ragazzi che si presentano per iscriversi alla stagione agonistica la procedura è la seguente: all'iscrizione sarà obbligatorio presentare il certificato di idoneità valido se provenienti da altre Società, mentre ai neofiti verrà concessa la possibilità di svolgere tre allenamenti prima di decidere definitivamente se tesserarsi o meno e fare conseguentemente con immediatezza la visita medica che abilita all’idoneità. Tutti gli atleti possono usufruire delle visite convenzionate presso il Centro Medico Padovamed sopra descritte. Copia del certificato deve essere consegnato al dirigente di squadra o in segreteria il prima possibile, per informazioni si può contattare un responsabile tramite Whatsapp. oppure all'email coordinatore.dirigenti@valsuganavolley.it.
L'ASD Valsugana Volley informa ogni tesserato che i dati personali forniti verranno trasmessi al Centro Medico Padovamed, sito in via Madonna 2 a Villafranca Padovana, ai fini dell'assolvimento degli obblighi sportivi e legali in materia sanitaria, con particolare riferimento alle visite mediche agonistiche, ad eventuali prestazioni post-infortunio e ad eventuale accesso al canale assicurativo proposta dalla struttura. Per eventuali trattamenti sanitari importanti/invasivi sarà onere della struttura l'eventuale rilascio di informativa o specifiche dichiarazioni e autorizzazioni in tal senso.


USO DEI DEFIBRILLATORI
Resp. Claudio Zanato e Presidenti Valsugana Volley e Pall. Valsugana
Le nuove norme federali impongono la presenza di un defibrillatore per tutti gli impianti adibiti ad uso sportivo e di almeno un responsabile che sappia utilizzarlo. Il Valsugana Volley si è prontamente adeguato alla normativa: un defibrillatore-semiautomatico acquistato dalla Società è già presente in entrambe le palestre, inoltre nel protocollo imposto dal Valsugana Volley il responsabile degli impianti e almeno tutti i primi allenatori sono tenuti a frequentare un corso ufficiale e certificato per il suo utilizzo entro i primi mesi dalla loro nomina nello staff tecnico o dirigenziale. La società favorisce e agevola anche la partecipazione dei dirigenti.  
 

AREA ATLETI & FAMIGLIE


 

A
R
E
A

 
S
P
O
N
S
O
R

Links

Meteo Padova

ASD VALSUGANA VOLLEY - Sede: Via Querini 1, 35135 Padova - Codice FIPAV 06.024.0132 - P. IVA 03930980283 - Anno Fondazione 2002
Domicilio: Via Ipazia 80/A, 35135 Padova - Tel 335.297107 - Fax 049.8809344 - Email info@valsuganavolley.it

Sito generato con sistema PowerSport